La città medievale di Forio

Hotel Internazionale Ischia
Hotel Internazionale Ischia
Hotel Internazionale Ischia
Hotel Internazionale Ischia
Prima colazione
Camera doppia
Il ristorante
Piscina termale
Camera con terrazzo
Il pranzo presso la piscina
Relax in piscina
Prima colazione
Camera con terrazzo

Forio è il secondo comune, per popolazione e importanza. Si distende al centro di due promontori, Punta Caruso (in località Zaro) e Punta Imperatore, tra spiagge ritenute le più belle dell’isola e nel verde metallico delle viti, che dal monte Epomeo digradano in uno scenario di incomparabile bellezza. Forio ha una superficie di 13 Kmq con una popolazione di circa 12500 abitanti e la sua altitudine va da metri 0 sul livello del mare ai 700 nella zone della Falanga. Si divide nelle frazioni di Forio e Panza con altri villaggi periferici (Monterone, Cuotto, Citara).

E’ l’unico comune che conserva intatto il suo centro storico con i vicoli, le chiese, le torri di avvistamento e i monumenti inalterati nella loro struttura. Principali monumenti: la chiesa del Soccorso (riportata sul francobollo delle Poste Italiane) dedicata a Santa Maria della Neve, il Torrione, chiesa di San Francesco da Paola, la chiesa dell’Arciconfraternita di Santa Maria delle Grazie detta Visitapoveri, Basilica Pontificia S. Maria di Loreto, Chiesa di S. Vito, chiesa parrocchiale di S. Leonardo Abate, S. Maria al Monte.

Se Ischia è il centro commerciale dell’isola, Forio si può definire quello culturale. Negli anni ’50 fu centro internazionale per celebri uomini dello spettacolo (Luchino Visconti, Pierpaolo Pasolini, sir William Walton, Eduardo De Filippo, Liz Taylor e Richard Burton), della cultura (Elsa Morante, Alberto Moravia, Renato Guttuso, Auden, Pablo Neruda ), della politica (Pietro Nenni) e del jet-set (Jacqueline Kennedy, Aristotele Onassis) e tanti altri.

Il litorale di Forio, con le sue continue rientranze e sporgenze, consente la balneazione non solo sulle lunghe spiagge, ma anche in luoghi appartati. Con poca fatica si può raggiungere Zaro o, in località Panza, la davvero unica baia di Sorgeto che per la presenza di pozze d’acqua calda è, in qualsiasi stagione, meta suggestiva per un “bagno di notte”.

Attrazioni:
Chiesa di S. M. Del Soccorso
Spiaggia di Citara e Giardini Termali Poseidon
Il Torrione